Pagine

martedì 2 settembre 2014

L'Italia è davvero in deflazione?

Negli ultimi giorni avrete sicuramente letto o sentito che secondo gli ultimi dati Istat l'Italia è tornata in deflazione, per la prima volta dal 1959. Questo significa che, rispetto allo stesso mese del 2013, i prezzi al consumo sono diminuiti, per la precisione dello 0,1%

Ma se i prezzi scendono, qual è il problema? In fondo si potrebbe pensare che sia un vantaggio, che noi consumatori ne abbiamo solo da guadagnare. Dopo tutto spenderemmo di meno per acquistare gli stessi prodotti. Purtroppo però non è esattamente così che stanno le cose, perchè la deflazione porta con sè numerosi effetti collaterali, primo tra tutti quello di bloccare la crescita. Con i prezzi in continuo calo infatti consumatori e imprese tendono ad aumentare i propri risparmi e a rimandare le spese, dato che il potere d'acquisto della moneta cresce nel tempo. E considerando che stiamo attraversando, proprio in questi anni, una fase recessiva senza precedenti, il rischio di finire in un circolo vizioso è estremamente alto. Se la domanda, e quindi i consumi e gli investimenti, dovessero diminuire a ritmi ancora più elevati di quelli attuali, sempre più aziende sarebbero costrette a chiudere, e questo anche perchè i prezzi in continuo calo inciderebbero negativamente sui loro margini di profitto. Di conseguenza la disoccupazione continuerebbe ad aumentare, riducendo ulteriormente la domanda, e così via fino all'annichilimento economico del Paese.


Ma l'Italia è davvero in una situazione tanto grave? Siamo davvero precipitati in una spirale deflazionistica? A risponderci è Giorgio Alleva, niente meno che il Presidente dell'Istat, in questa intervista al Sole 24 Ore. Secondo Alleva "non esistono gli elementi per parlare di ingresso in un regime deflazionistico dell'Italia. Solo l'eventuale persistenza di un fenomeno del genere potrebbe consentirci di discutere dei rischi collegati a un regime di deflazione." Infatti "al netto dei prodotti energetici la variazione dei prezzi in agosto è positiva: l'inflazione è dello 0,4%, in aumento rispetto al più 0,3% del mese precedente. Dunque, l'elemento nuovo della dinamica in discesa dei prezzi al consumo è interamente spiegato dalla riduzione dei prezzi energetici."

Quindi sì, il rischio di finire in deflazione effettivamente esiste, ma no, questo ancora non è successo. Allora cosa si può fare per scongiurare una tale minaccia? Considerando che il fenomeno deflattivo nasce da una carenza di domanda (l'economia ci insegna che il livello dei prezzi cresce all'aumentare della domanda e decresce al diminuire della domanda), si dovrebbe fare di tutto per rilanciare la stessa. Preso atto di questo, possiamo innanzi tutto dire cosa non dobbiamo fare, ovvero precarizzare il mercato del lavoro e inseguire la famosa competitività tedesca. Ciò infatti si tradurrebbe inevitabilmente, a parità di disoccupazione (è ormai dimostrato dalla letteratura scientifica sul tema che la precarizzazione non crea occupazione), in una generale riduzione dei salari e quindi in una ulteriore riduzione della domanda. La soluzione dovrebbe tendere esattamente nel verso opposto, ovvero verso una redistribuzione sociale. I salari infatti hanno una propensione al consumo estremamente superiore rispetto ai profitti, quindi una manovra in grado di metterci al riparo dal rischio di deflazione potrebbe ad esempio essere questa. Poi, ovviamente, anche una politica europea decisamente più permissiva dal lato della spesa pubblica sarebbe più che auspicabile. 

Comunque la scelta su quale misura possa essere maggiormente efficace in questo senso è secondaria, così come è secondario se compierla a livello europeo o a livello nazionale uscendo dall'euro. L'unica cosa che conta davvero è agire immediatamente.

8 commenti:

  1. Buongiorno Sig.ra/sig.
    Sono un privato che offre prestiti ad un tasso di 2% l'importo varia da 1000€ a 150. 000. 000€. Desidero avere a che fare con gente onesta e degno di fiduce. Se la vostra domanda è seria volete contattarlo per posta elettronica: catherina.lorinza04@gmail.com

    RispondiElimina
  2. Credito = risposta rapida = finanziamento assicurato.

    dispongo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti particolare a breve e lungo termine che va di 1.000€ a 5.000.000€ ad ogni persona seria che vuole di questo prestito.
    2% d'interesse l'anno secondo la somma prestato poiché essendo particolare non voglio violare la legge sull'usura. Potete rimborsare su 3 a 25 anni massimi secondo la somma prestato.
    spetta a vederli per le mensilità. Chiedo soltanto un riconoscimento di debito certificato scritto a mano ed anche alcune parti a forniti.
    Avete bisogno di fare un prestito, volete notare i domini in
    quali io possono aiutarli:

    * Finanziare
    * Prestiti immobiliari
    * Prestiti all'investimento
    * Prestito automobile
    * Debito di consolidamento
    * Margine di credito
    * Seconde ipoteche
    * Riacquisto di credito
    * Prestiti personali

    Siete schedati vietato bancario e non avete
    favore delle banche, o meglio avete un progetto e necessità di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare fatture, fondo da investire sulle imprese.
    Allora se avete necessità di prestito non esitate a contattarlo per ulteriori informazioni sulle mie condizioni. Volete contattarlo
    directeme nt per posta elettronica:: frucco.cristian.0973@gmail.com

    Cordiali Saluti..

    RispondiElimina
  3. Ciò fa anni o mesi o encora dei giorni che siete alla ricerca di un prestito perché avete progetti a realizzare o avete debiti a consolidare.
    Vi propongo i miei servizi di concessione di prestiti. Offro prestiti di ogni tipo che va da 5.000 euro a 2,000,000 euro con un tasso costante di 3,5%
    Allora, se siete nella necessità di ottenere un prestito volete contattarlo per avere più informazioni. Posta elettronica: grimaldidomenico02@gmail.com

    RispondiElimina
  4. offerte di prestito urgente al tasso annuo del 3%
    ( frucco.cristian.0973@gmail.com )

    Salve

    Sono di nazionalità francese residenza in Italia nella città di Agrigento Società del mio prestito si trova nella città di VERONA.

    Siete alla ricerca di un prestito o di o di riavviare le vostre attività o
    per la realizzazione di un progetto, di acquistare una
    appartamento ma ahimè la banca ti chiede di condizioni che si
    'amor ri incapbles s Io sono un individuo ho concesso
    prestiti che vanno da 5.000 a 10.000.000 € ha tutte le persone capaci di
    soddisfare la sua anche il tasso di interesse è del 3% annuo. oppure si
    bisogno di soldi per altri motivi, non mi esitate
    contattare per ljulteriori informazioni. Successivo: offert denaro in prestito.

    Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
    del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. Se avete un bisogno di un
    prestito rapido all'indirizzo e-mail seguente: dispongo di un capitale
    molto importante. Siete anche un privato, onesto e di buona moralità.
    In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari,
    abbiamo deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000€ a 10.000.000€
    per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le loro
    condizioni difficili da riempire. Ecco il suo indirizzo e-mail: (frucco.cristian.0973@gmail.com)

    1 - Se avete un progetto affidabile che richiede un prestito, e che
    non disporte di mezzi per la sua messa per strada, io si prega di contattarlo
    per vedere insieme come collaborare e permettere la realizzazione di questo
    progetto al più presto.

    2 - avete crediti a rimborsare, in questo caso potete prendere
    Un prestito che potrà risolvere più rapidamente i vostri problemi sia con la vostra
    banca o anche con società.
    Se avete un bisogno di un prestito rapido Ecco il suo indirizzo e-mail: (frucco.cristian.0973@gmail.com)

    68 Rue des Claves, 68000 Colmar, Francese


    In attesa di una sua risposta vi porgo i miei cordiali saluti

    RispondiElimina
  5. offerte di prestito urgente al tasso annuo del 3%
    ( frucco.cristian.0973@gmail.com )

    Salve

    Sono di nazionalità francese residenza in Italia nella città di Agrigento Società del mio prestito si trova nella città di VERONA.

    Siete alla ricerca di un prestito o di o di riavviare le vostre attività o
    per la realizzazione di un progetto, di acquistare una
    appartamento ma ahimè la banca ti chiede di condizioni che si
    'amor ri incapbles s Io sono un individuo ho concesso
    prestiti che vanno da 5.000 a 10.000.000 € ha tutte le persone capaci di
    soddisfare la sua anche il tasso di interesse è del 3% annuo. oppure si
    bisogno di soldi per altri motivi, non mi esitate
    contattare per ljulteriori informazioni. Successivo: offert denaro in prestito.

    Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
    del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. Se avete un bisogno di un
    prestito rapido all'indirizzo e-mail seguente: dispongo di un capitale
    molto importante. Siete anche un privato, onesto e di buona moralità.
    In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari,
    abbiamo deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000€ a 10.000.000€
    per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le loro
    condizioni difficili da riempire. Ecco il suo indirizzo e-mail: (frucco.cristian.0973@gmail.com)

    1 - Se avete un progetto affidabile che richiede un prestito, e che
    non disporte di mezzi per la sua messa per strada, io si prega di contattarlo
    per vedere insieme come collaborare e permettere la realizzazione di questo
    progetto al più presto.

    2 - avete crediti a rimborsare, in questo caso potete prendere
    Un prestito che potrà risolvere più rapidamente i vostri problemi sia con la vostra
    banca o anche con società.
    Se avete un bisogno di un prestito rapido Ecco il suo indirizzo e-mail: (frucco.cristian.0973@gmail.com)

    68 Rue des Claves, 68000 Colmar, Francese


    In attesa di una sua risposta vi porgo i miei cordiali saluti

    RispondiElimina
  6. La Sig.ra MANECCHI Silvia la ha salvata della disonestà dei poveri africani assetati di denaro accordandomi un credito di 35000 euro su una durata di 5 anni affinché il mio sognati diventino realtà. Prego a tutti coloro che hanno potuto usufruire di questi servizi, di volere ritornare testimoniarne per permettere all'altra gente nella necessità, di potere trovare anche un ricorso affidabile. Vi lascio il suo
    indirizzo professionale: silvia19manecchi75@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Ciao cari clienti preziosi,

    Benvenuti a Eco Teck Company Plc, stai cercando un prestito per pagare le bollette e il finanziamento o investimenti nel progetto? Pubblichiamo uno internazionale le società di prestito e individui thathave gamba chiudere per le banche e altri istituti finanziari non più preoccuparsi in quanto ci contattate oggi e ottenere il credito in modo rapido e semplice come si applica ora in ordine.

    Offriamo tutti i tipi di attività di prestito ora Prestiti e molto altro ancora: Se siete molto interessati al credito
    offerta, vi preghiamo di contattarci al ID email qui sotto:
    E-mail: ecoteckcompanyplc@gmail.com

    RispondiElimina